Sul progetto

Read in English

Il Sistema Bibliotecario della Florida State University presenta la digitalizzazione del quotidiano italiano Il secolo, pubblicato dall’editore milanese Sonzogno. Il campione qui disponibile offer alla consultazione nove mesi dell’anno 1885, da gennaio a settembre. Abbiamo scelto il 1885 come campione per la prima fase del progetto perchè è indicativo degli anni più produttivi dello Stabilimento Sonzogno. Storicamente parlando, il 1885 è anche estremamente ricco di eventi in Italia e all’estero.

Il 1885 è anche l’oggetto di un progetto digitale separato, il “Sonzogno Digital Catalog - Sample 1885,” completato nel 2013. Anche se eseguiti e gestiti indipendentemente, entrambi i progetti ambiscono a offrire strumenti di ricerca sulla produzione editoriale Sonzogno. Come doppia risorsa, essi ora offrono una visione d’insieme della produzione periodica e libraria di Sonzogno per il 1885, e costituiscono una nuova fonte primaria per ricercatori e lettori interessati ad approfondire la loro conoscenza della vita politica, culturale, ed economica d’Italia nel diciannovesimo secolo.

Entrambi i progetti sono diretti da Silvia Valisa

Persone

  • Silvia Valisa, Professore associato di Italianistica, Università Statale della Florida. Fondatrice e direttrice del Progetto Sonzogno.
  • Micah Vandegrift, Digital Scholarship Coordinator
  • Sarah Stanley, Assistant Digital Scholarship Coordinator
  • Krystal Thomas, Digital Archivist
  • Matthew Miguez, Metadata Librarian

Vogliamo anche ringraziare le nostre studentesse Meghan Crawford e Jessica Garten, che hanno lavorato al progetto come assistenti di ricerca, in particolare nella pulitura e gestione dei metadati.

Rigraziamenti

La digitalizzazione si basa sui microfilm che sono stati messi a disposizione dell’Università Statale della Florida da parte della Biblioteca Nazionale Braidense. Vogliamo rigraziare lo staff della Biblioteca, in particolare la Dott.ssa Tiziana Mazzali e Roberto Grollo, che ci hanno ufficialmente e materialmente consentito l’accesso e l’uso del materiale per il nostro progetto.

Direzioni future

Allo stato attuale del progetto, la qualità delle immagini non consente di operare ricerche basate su OCR (riconoscimento ottico dei caratteri). La seconda fase del progetto includerà l’acquisto di immagini di migliore qualità, che consentiranno ai lettori ed alle lettrici di fare ricerche direttamente nel testo di ogni pagina (invece di doversi limitare alle trascrizioni dei titoli della prima pagina).

fsu library logo